Salvina Monaco

Foto Salvina MonacoSalvina Monaco ha conseguito, nel febbraio 2012, il titolo di dottore di ricerca in Storia (storia della cultura, della società e del territorio in età moderna) con la tesi storico-letteraria «È dunque vano il tuo nome, patria?». Luigi Capuana, uno scrittore “politico”, nella quale ha condotto una rilettura in chiave storico-politica della produzione – narrativa, giornalistica e saggistica – dello scrittore siciliano.

Si è laureata in Lettere classiche nel 2008 con una tesi dal titolo Nel grembo dell’Isola. “Grandi Madri” e madri terribili nell’opera di Elio Vittorini. Un estratto del lavoro – arricchito di riferimenti alle figure di Luigi Capuana e Vitaliano Brancati – è stato pubblicato nel 2011, con il titolo Nel grembo dell’isola. “Grandi Madri” e madri terribili nella letteratura siciliana (in AA.VV., Attacco alla Madre, Catania, Quaderni di Pubblic/azione).

Nel 2011 è stata co-curatrice – insieme a C. Blangiforti, A. Fichera e G. Testa – della riedizione dell’opera tutta del poeta secentesco siciliano, Paolo Maura, dal titolo Opere complete, uscita per Operaincerta.

Nel 2012 sono stati pubblicati una sua Nota critica al poemetto dello scrittore siracusano Sebastiano Addamo, Cena con comunisti e cadavere (Nota a Sebastiano Addamo, Cena con comunisti e cadavere, Sikeliana) e il saggio Il naufragio degli ideali risorgimentali in Luigi Capuana, presentato per le Sessioni parallele del XIV Congresso ADI, Genova 15-18 settembre 2010 (Pubblicazioni ADI-La letteratura degli Italiani: 2. Rotte, confini, passaggi).

Negli anni scolastici 2010/11, 2011/12, 2012/13 ha insegnato, in qualità di docente esterno di italiano per stranieri, presso il Centro Territoriale Permanente dell’Istituto Comprensivo Statale “A. Diaz-A. Manzoni” di Catania.

Nella primavera 2012 ha conseguito la certificazione con distinzione in didattica dell’italiano a stranieri CEDILS e ha partecipato al XXV Corso PLIDA di aggiornamento docenti L’italiano in gioco. Imparare giocando: la didattica ludica nelle classi di L2/LS (Roma 4-6 maggio 2012); nel dicembre 2013 ha ottenuto il certificato DITALS II di competenza in didattica dell’italiano a stranieri.

Dal 2012 è socia della Società Dante Alighieri e uno dei principali promotori del progetto “Scuola d’italiano Dante Alighieri”.

Contatti:

salvina.monaco@ladantecatania.it